Home » TRIBUNA » Sagra paesana a Superga
UN LETTORE CI SCRIVE

Sagra paesana a Superga

di ilTorinese pubblicato giovedì 5 maggio 2016

SUPERGA PANNOCCHIEANNIVERSARIO DEL GRANDE TORINO

Il degrado del senso di sagra paesana, con bomboloni, pannocchie e crauti e, giusto dirlo,  i mille selfy in chiesa, penso sia inaccettabile

Le oltre 40 condivisioni di queste foto postate su Facebook ed i commenti che leggo mi fanno pensare e sperare che il senso del 4 maggio a Superga sia ancora, per molti, quello di una commemorazione da onorare in silenzio, per vivere un ricordo che fu una ferita non solo per il tifo granata, ma per l’Italia intera. Il degrado del senso di sagra paesana, con bomboloni, pannocchie e crauti e, giusto dirlo,  i mille selfy in chiesa, penso sia inaccettabile. E lotterò affinché il prossimo anno qualcosa possa cambiare, lo devo a Loro, gli invincibili.

 

Sergio Pacchiotti