Home » Brevi di cronaca » Sacerdote subaffittava edificio destinato a esercizi spirituali
PAGAVA SOLO 2000 EURO ANNUI DI CANONE

Sacerdote subaffittava edificio destinato a esercizi spirituali

di ilTorinese pubblicato venerdì 29 giugno 2018

L’edificio, l’ex caserma di Rocciamelone di Villaretto, frazione del comune di Usseglio, affittato a canone agevolato, da adibire agli esercizi spirituali era in realtà subaffittato come “hotel” d’appoggio per tour turistici nelle capitali europee. La guardia di finanza ha denunciato un sacerdote per indebite percezioni di erogazioni ai danni dello Stato. La struttura di  7 mila metri quadrati e 120 posti  doveva essere destinata a campi estivi ed esercizi spirituali per ragazzi e famiglie. Il canone annuo era  di poco superiore ai 2 mila euro, invece dei  20mila di mercato. La Guardia di finanza ha verificato però che l’ex caserma era impiegata come sosta intermedia di itinerari compresi in pacchetti turistici. Le casse  dello Stato avrebbero subito un danno di 190 mila euro. Il sacerdote  è stato segnalato alla Corte dei Conti.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE