Home » LIFESTYLE » Rolata di pollo classica
LA RICETTA DELLA SETTIMANA

Rolata di pollo classica

di ilTorinese pubblicato giovedì 8 giugno 2017

arrostoneQuesta rolata casalinga e’ una valida alternativa alla solita “fettina”, e’ di facile realizzazione, economica e veloce

Pochi ingredienti… tanto sapore. Il sapore di una volta.

 
Un mezzo petto di pollo o una fetta di fesa di tacchino
3 fette di prosciutto cotto non troppo magro
3 fette di mortadella
2 spicchi d’aglio
2 bicchieri di vino bianco secco
2 rametti di rosmarino
2 cucchiai di olio di olive
sale q.b.

Tagliare a libro il petto di pollo e batterlo bene con un batticarne. Cospargere la fetta ottenuta con un trito di rosmarino e stendervi sopra, coprendola tutta, le fette di prosciutto e di mortadella. A questo punto avvolgere la carne su se stessa formando una rolata che legherete con dello spago da cucina o con i praticissimi laccetti di silicone.

Con la punta di un coltello praticare qua e la’ 4 incisioni nella carne ,tagliare uno spicchio d’aglio in 4 e steccare la carne. In un tegame, non molto piu’ grande della carne, scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio e il rosmarino  rimasti, mettere la rolata e a fuoco vivace fare rosolare bene da tutti i lati.

Quando e’ ben colorita versare il vino bianco, lasciare sfumare, abbassare la fiamma e lasciare cuocere coperto 40 minuti, poi togliere il coperchio, e lasciare consumare il sugo rigirando la carne di tanto in tanto.Servire tagliata a fette irrorata con il suo sughetto e verdure a piacere.

Paperita Patty 

(Foto: il Torinese)