Home » prima pagina » Rivoluzione Ztl: per entrare si dovrà pagare
La novità partirà però soltanto dopo l'arrivo dei nuovi autobus

Rivoluzione Ztl: per entrare si dovrà pagare

di ilTorinese pubblicato martedì 26 febbraio 2019

Sarà a pagamento l’accesso alla ztl centrale di Torino, senza più divieti, ma dalle 7.30 alle 19.30 nei giorni feriali si dovrà pagare una tariffa  che dovrebbe essere pari al costo di due ore di sosta, ovvero 5 euro, come stabilito da una delibera della giunta comunale. L’obiettivo è quello di scoraggiare il semplice attraversamento del centro città in auto. La “rivoluzione”  partirà  però soltanto dopo l’arrivo dei nuovi autobus che potenzieranno  il  trasporto pubblico in centro città. I commercianti sono già sul piede di guerra.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE