Home » Brevi di cronaca » RIVALTA , 200 NUOVI LOCULI AL CIMITERO
E  interventi di restauro anche sulla facciata principale

RIVALTA , 200 NUOVI LOCULI AL CIMITERO

di ilTorinese pubblicato venerdì 22 febbraio 2019

È cessata l’emergenza al cimitero di Rivalta. Lunedì scorso sono stati ultimati i lavori di costruzione del nuovi loculi, un ampliamento che mette a disposizione dei servizi cimiteriali 200 nuovi vani per le sepolture, consegnati dalla ditta appaltatrice con qualche settimana di anticipo rispetto alle previsioni


Una vera e propria boccata d’ossigeno per l’amministrazione cittadina che dal mese di
novembre 2017 era stata obbligata a sospendere la vendita dei loculi: numeri alla mano, in
mancanza di un ampliamento, la ricettività del cimitero di Rivalta si sarebbe infatti esaurita in
primavera. La chiusura del cantiere permette ora di revocare tutte le misure emergenziali in vigore negli ultimi mesi e di riattivare i consueti canali per la vendita. I nuovi loculi potranno essere venduti anche ai coniugi in vita e potranno farne richiesta anche gli ultrasettantenni e i non
residenti nel Comune. «È stata una vera corsa contro il tempo per evitare spiacevoli e imbarazzanti disservizi. – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Ivana Garrone – Siamo riusciti a rientrare nei tempi di consegna anche grazie al prezioso e solerte lavoro svolto dai nostri uffici comunali. Con questo cantiere si sana una brutta eredità del passato». Gli ampliamenti del cimitero non sono però finiti. Nei prossimi mesi inizieranno i lavori per un nuovo lotto di 200 loculi che si aggiungeranno a quelli ultimati negli scorsi giorni. I cantieri del cimitero hanno però riguardato anche altri interventi di manutenzione non più procrastinabili, a partire dall’illuminazione dell’ingresso principale e dal risanamento della facciata posteriore dell’ingresso monumentale. Qui è stato necessario intervenire perché la struttura presentava gravi fessurazioni e consistenti muffe. Ma gli interventi non sono ancora finiti perché, come spiega ancora l’assessore ai Lavori pubblici Ivana Garrone «appena saremo autorizzati dalla Sovrintendenza verrà restaurata anche la facciata esterna e il porticato che presenta alcuni problemi legati a vecchie infiltrazioni d’acqua dal tetto». Per tutte le informazioni sulla vendita dei nuovi loculi è possibile rivolgersi all’Ufficio Stato Civile del Comune di Rivalta in via Balma 5

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE