Home » prima pagina » Maltempo, il livello dei fiumi sta calando ma è tornata la pioggia
IL SINDACO CHIUDE L'ACCESSO AI MURAZZI ALLAGATI E AL BORGO MEDIEVALE

Maltempo, il livello dei fiumi sta calando ma è tornata la pioggia

di ilTorinese pubblicato martedì 2 dicembre 2014

po patti 42

po patti1po patti 45Tra i 34 ponti che attraversano Torino, quello che da’ maggiori preoccupazioni è il ponte sulla Dora in via Bologna, il più basso in città

 

AGGIORNAMENTO

La pioggia darà una breve tregua, ma è previsto un nuovo peggioramento meteo. Il livello dei corsi d’acqua si sta lentamente abbassando in tutto il Piemonte

 

Anche se in città il rischio, dice la protezione civile, è “moderato”, si vivono con apprensione queste ore in cui la pioggia sta sì cessando, ma i corsi d’acqua sono ancora gonfi. A preoccupare sono proprio quei mille rivoli che scaricano la pioggia accumulata nel Po e nella Dora, scendendo per la collina. Tra i 34 ponti che attraversano Torino, quello che da’ maggiori preoccupazioni è il ponte sulla Dora in via Bologna, il più basso in città. Al momento il livello dell’acqua è al di sotto di due metri rispetto al massimo raggiunto nell’alluvione del 2000. Come è noto il Po ha allagato i Murazzi a Torino. Il sindaco ha firmato l’ordinanza di chiusura al pubblico per tutta l’area e anche per il Borgo medievale.Il fiume è inltre esondato ieri  in alcune zone di campagna come Revello, Cardé e Villafranca Piemonte, dove ha trascinato con sè la zattera del presepe galleggiante. Per gli aggiornamenti sul tempo a Torino e in Piemonte, la rubrica METEO in homepage.

 

(Foto di Silvia Patti)