Home » Cosa succede in città » Ripescato cadavere di donna vicino al ponte Isabella
AVEVA TRA I 50 E I 60 ANNI

Ripescato cadavere di donna vicino al ponte Isabella

di ilTorinese pubblicato mercoledì 10 settembre 2014

PO COLLINApolizia 1Il corpo, ha stabilito il medico legale, si trovava in acqua da diversi giorni

 

Oggi è stato ripescato nelle acque del Po a Torino il cadavere di una donna presumibilmente tra i 50 e i 60 anni. Il ritrovamento è avvenuto in pieno tratto cittadino, nei pressi del ponte Isabella. Il corpo, ha stabilito il medico legale, si trovava in acqua da diversi giorni, ed era in avanzato stato di decomposizione. Da un primo esame non risulterebbero evidenti segni di violenza. Le cause della morte potranno essere acclarate solo dopo l’autopsia. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia al momento non esclude alcuna  ipotesi.