Home » Brevi di cronaca » Tre rinvii a giudizio per terrorismo tra Torino e la Svizzera
INCHIESTA PARTITA NEL 2010

Tre rinvii a giudizio per terrorismo tra Torino e la Svizzera

di ilTorinese pubblicato lunedì 20 ottobre 2014

Tutto ha avuto inizio nel 2010 dal presunto progetto di un assalto al centro Ibm di Zurigo

 

tribunale

L’inchiesta sull’Elf-Earth Liberation Front, movimento ecologista radicale, ha prodotto 3 rinvii a giudizio per terrorismo a Torino. Il pm Enrico Arnaldi di Balme, ha condotto il procedimento in collaborazione con le autorità elvetiche. Tutto ha avuto inizio nel 2010 dal presunto progetto di un assalto al centro Ibm di Zurigo. Si ipotizza che l’esplosivo, rubato fosse stato trasportato dalla Valchiusella a Bergamo e, infine, trasferito in Svizzera.

 

(Foto: il Torinese)