Home » Brevi di cronaca » Rifiuti e batterie per auto a tonnellate sequestrati dalla Gdf
A NICHELINO

Rifiuti e batterie per auto a tonnellate sequestrati dalla Gdf

di ilTorinese pubblicato giovedì 9 ottobre 2014

finanzaDeposito abusivo all’interno di un’azienda che commercia ferro

 

Sono stati trovati anche cavi di rame dalla provenienza dubbia, durante l’ operazione congiunta tra le Fiamme gialle e l’Agenzia per la protezione Ambientale.  Sono state sequestrate all’incirca 3 tonnellate di rifiuti pericolosi stoccati in un’azienda di Nichelino, che lavora nel settore del commercio all’ingrosso di ferro. La Guardia di Finanza di Orbassano ha scoperto in un deposito abusivo centinaia di batterie per auto e tonnellate di rifiuti non pericolosi ma non adeguatamente conservati.

 

(Foto: il Torinese)