Home » Brevi di cronaca » Resti umani scoperti in Valle di Susa
E' stato anche ritrovato un marsupio con i documenti di una donna

Resti umani scoperti in Valle di Susa

di ilTorinese pubblicato giovedì 24 agosto 2017

E’ avvenuto nel giro di poco tempo un duplice  ritrovamento di ossa umane in Alta Valle di Susa. Ieri sera vicino alla Dora a Bardonecchia, sono state trovate ossa con brandelli di vestiti e gli altri resti invece sono stati scoperti oggi a Oulx, a Chateau Beaulard, in un bosco nei pressi di un torrente. E’ stato anche ritrovato  un marsupio con i documenti di una donna, Sandra Lozupone, 56 anni, che il primo marzo 2016 si era allontanata dalla casa di cura “Comunità Frassati” di Torino, dicendo ai familiari di voler visitare Bardonecchia. Ora spetterà agli esami del dna  stabilire con certezza se i resti trovati appartengono allo stesso corpo di quelli scoperti a Bardonecchia.