Home » CULTURA E SPETTACOLI » Resistenza Pop  al Polo del ‘900
Con il patrocinio e il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale

Resistenza Pop  al Polo del ‘900

di ilTorinese pubblicato lunedì 9 aprile 2018

La mattina di mercoledì 18 aprile 1945, con lo sciopero generale, ebbe inizio la lunga battaglia per la liberazione di Torino. Per ricordare quell’evento, mercoledì 18 aprile al Polo del ‘900 di Torino ( Sala Novecento, Palazzo San Daniele in via del Carmine 14) il Teatro Italiano del Disagio ATID – con il patrocinio e il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio regionale e il patrocinio della Città di Torino e del Comitato Provinciale ANPI – presenterà lo spettacolo teatrale-musicale“Resistenza Pop. Le avventure di una famiglia ribelle, di un bambino partigiano e di ragazze coraggiose”. Alle 11.00 è previsto lo spettacolo riservato alle scuole, gratuito e con prenotazione obbligatoria. Alle 21.00 ci sarà lo spettacolo per la cittadinanza a ingresso libero fino a esaurimento posti. L’evento ideato dall’artista Gian Piero Alloisio, storico collaboratore di Giorgio Gaber e Francesco Guccini, racconta con linguaggi nuovi e non retorici le storie di donne e uomini che hanno vissuto la Resistenza. Resistenza Pop (del quale è disponibile anche il Cd-Dvd) è dedicato alle Liberazioni di ieri e di oggi e contiene canzoni d’autore rivisitate, testi inediti, melodie partigiane riscoperte, emozionanti monologhi e video testimonianze dei protagonisti, partigiani piemontesi e liguri. Durante lo spettacolo riservato alle scuole, gli studenti saranno invitati a preparare degli aeroplanini di carta con i loro messaggi, disegnati o scritti, sul tema della Resistenza e delle esperienze di libertà di ieri e di oggi. Gli aeroplanini saranno raccolti e lanciati nel corso dello spettacolo serale in una performance ribattezzata “Bombardamenti Intelligentissimi”.

 

Info e prenotazioni: Simonetta Cerrini 3804522189; infoatid@gmail.com; www.gianpieroalloisio.it