Home » Brevi di cronaca » Renzi ai genitori delle ragazze morte in Spagna: “Non vi lasceremo soli”
INCIDENTE SUL PULLMAN

Renzi ai genitori delle ragazze morte in Spagna: “Non vi lasceremo soli”

di ilTorinese pubblicato martedì 15 novembre 2016

bus spagnaMatteo Renzi, a Palazzo Chigi, ha assicurato stamane alle famiglie delle studentesse Erasmus morte nel marzo scorso in un incidente con il pullman in Spagna: “L’Italia non vi lascerà sole”.  I genitori, infatti, avevano espresso “stupore e sdegno” per la decisione della magistratura spagnola di archiviare il caso senza neanche interrogare l’autista del bus. I familiari delle ragazze dicono di avere trovato un premier  attento e pronto a prendere i passi opportuni nel rispetto delle prerogative dei paesi e delle difficoltà che le famiglie stanno incontrando. “Siamo davvero sdegnati – ha spiegato all’Ansa il padre di una ragazza – per la decisione della giustizia spagnola di archiviare il caso senza interrogare l’autista. Abbiamo fatto ricorso al giudice istruttore e ci sarà una seconda possibilità di ricorso al tribunale. Ma abbiamo fatto presente i problemi al premier chiedendo il sostegno dello Stato italiano”.