Home » POLITICA » Regina Margherita, Tronzano: “materno-infantile e pediatria perdono identità”
"i bambini non sono adulti in miniatura e necessitano pertanto di una progettualita strutturale e funzionale specifica e mirata"

Regina Margherita, Tronzano: “materno-infantile e pediatria perdono identità”

di ilTorinese pubblicato sabato 19 gennaio 2019

“Cercheremo di aiutare la riflessione, come è giusto che avvenga in un confronto politico su un tema strategico”

Andrea Tronzano, vicepresidente del gruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, interviene nuovamente sul futuro dell’ospedale Regina Margherita: “confermo che ad oggi il materno infantile, la pediatria perdono la loro identità. Gli atti progettuali parlano più di mille loro parole e addirittura appelli alla comunità scientifica. La petizione (avviata online dallo stesso Tronzano – ndr) ha dato la stura a un problema serio, vero, sentito e ha avuto un merito: solleva un problema di fondo, culturale che parte dall’assunto che i bambini non sono adulti in miniatura e necessitano pertanto di una progettualità strutturale e funzionale specifica e mirata, che tenga anche conto dei genitori. Pare che non per tutti sia così! Cercheremo di aiutare la riflessione, come è giusto che avvenga in un confronto politico su un tema strategico.”

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE