Home » prima pagina » Reggia di Venaria e Museo Egizio premiano Torino tra le città più amate dal turismo culturale
La residenza sabauda per la prima volta supera il milione con oltre 430mila visitatori in più dell'anno precedente Soddisfatto il ministro Franceschini che traccia un quadro positivo.

Reggia di Venaria e Museo Egizio premiano Torino tra le città più amate dal turismo culturale

di ilTorinese pubblicato domenica 8 gennaio 2017

musei-turisti-preteroA proposito di visite ai musei l’ “Italia è in controtendenza. Tutti dati positivi rispetto al contesto europeo dove invece si registra anche nel 2016 un calo dei visitatori nei musei, come dimostrano i dati che stanno uscendo in questi giorni”. Parola del ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini che traccia un quadro positivo della cultura nel Bel Paese.

muesi-turisti-pret

Primi in classifica Pantheon, Colosseo e Pompei (Il Pantheon con 7,4 milioni di musei-egizio-pretvisitatori) Nella classifica, dal quarto posto in poi ci sono la Galleria degli Uffizi (2 milioni di visitatori), la Galleria dell’Accademia di Firenze (1,4 milioni), Castel Sant’Angelo (1,2 milioni), Venaria Reale (per la prima volta supera il milione con oltre 430mila visitatori in più dell’anno precedente), Capodimonte, il circuito di Boboli e Argenti e Firenze (880mila) e di nuovo il Piemonte con il Museo Egizio di Torino (852mila).

Rassicuranti anche i dati delle domeniche gratuite: oltre 8 milioni le persone che hanno partecipato all’iniziativa da quando è nata nel 2014. L’ Italia detiene la maglia rosa in Europa. Le sei regioni che hanno registrato  il maggior numero di visitatori nei musei statali sono il Lazio (19.653.167), la Campania (8.075.331), la Toscana (6.394.728), il Piemonte (2.464.023), la Lombardia (1.791.931) e il Friuli Venezia Giulia (1.198.771).

 

(nelle foto di Antonello Preteroti, visitatori in coda davanti a Palazzo Chiablese, Palazzo Reale e Museo Egizio)