Home » Brevi di cronaca » Rapinava i supermarket e fuggiva in taxi
Lui dice di essere un camionista che ha perso il lavoro e che i debiti accumulati lo hanno costretto a diventare rapinatore

Rapinava i supermarket e fuggiva in taxi

di ilTorinese pubblicato mercoledì 11 ottobre 2017

Scappava in taxi dopo aver rapinato i supermercati, ma i carabinieri del Comando provinciale di Torino lo hanno scoperto e gli  hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. E’ Giuseppe Cannavale, di 38 anni, incensurato, abitante a Torino. Mentre compiva le rapine indossava sempre  un paio di bermuda di colore giallo. I carabinieri di Torino Oltre Dora lo considerano responsabile di almeno cinque rapine armato di coltello, a partire dallo scorso agosto, una rapina alla settimana. Lui dice di essere un camionista che ha perso il lavoro e che  i debiti accumulati lo hanno costretto a diventare rapinatore.