Home » Cosa succede in città » Ragazzo nascosto su un tir per 1200 km per sfuggire al padre violento
ORA E' IN UNA COMUNITA

Ragazzo nascosto su un tir per 1200 km per sfuggire al padre violento

di ilTorinese pubblicato venerdì 3 luglio 2015

Il percorso dall’Albania fino a Moncalieri

 

carabinieri autoHa viaggiato per oltre 1.200 chilometri nascosto su un tir, dall’Albania fino a Moncalieri. Un quindicenne albanese ha detto ai carabinieri che lo hanno trovato alla stazione ferroviaria della città,  di essere fuggito dal padre che lo picchiava spesso. Il giovane è ora ospite in una comunità, in attesa che il tribunale dei minori decida quali soluzioni adottare.