Home » TRIBUNA » RADICALI. IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO FIRMA WELCOMING EUROPE
PER UN'EUROPA CHE ACCOGLIE

RADICALI. IMMIGRAZIONE: CHIAMPARINO FIRMA WELCOMING EUROPE

di ilTorinese pubblicato domenica 17 giugno 2018
A margine della riunione del Centrosinistra, il Presidente Sergio Chiamparino ha sottoscritto la ICE (Istanza dei Cittadini Europei) Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie. L’iniziativa popolare ha l’obiettivo di proporre alla Commission europea l’abolizione del reato di solidarietà (Presente in 12 stati dell’UE), l’apertura di corridoi umanitari gestiti dall’Europa e il sostegno ai migranti che hanno subito gravi violazioni dei diritti umani.
Dichiarazione di Igor Boni (Direzione nazionale Radicali Italiani)
“Grazie al Presidente Chiamparino, che in questa come in altre occasioni ha sostenuto le nostre proposte in tema di immigrazione. Dal 1990 a oggi sono morti più di 34 mila migranti nel tentativo di raggiungere via mare l’Europa. L’apertura di vie d’accesso legali e sicure verso paesi disposti ad accogliere rappresenta spesso la sola opportunità di protezione per richiedenti asilo e rifugiati. In risposta ai proclami violenti e inqualificabili di Salvini non basta invocare ‘porti aperti’, dobbiamo proporre politiche capaci di governare un fenomeno che non è un’emergenza ma ci accompagnerà per anni. Nel Parlamento italiano attende di essere discussa la nostra proposta di legge di iniziativa popolare ‘Ero straniero’ lanciata da Emma Bonino. Ora, con oltre un milione di firme che dobbiamo raccogliere almeno in 7 Paesi dell’UE, vogliamo imporre alla Commissione europea una assunzione di responsabilità”
Welcoming Europe è promossa da Radicali Italiani, FCEI, A Buon Diritto, ACLI, ActionAid, ASCS, AOI, ARCI, ASGI, Baobab Experience, Casa della Carità, CILD, Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, ND, Legambiente, Oxfam.
SI può firmare anche on-line: https://welcomingeurope.it/news/firma/