Home » POLITICA » RADICALI: A TORINO “100 PIAZZE PER L’EUROPA”
“Prima le persone prima i diritti”

RADICALI: A TORINO “100 PIAZZE PER L’EUROPA”

di ilTorinese pubblicato sabato 9 giugno 2018
Boni: “A chi grida ‘prima gli Italiani’ noi rispondiamo ‘prima le persone, prima i diritti umani e civili di tutti’
​Domani, 10 giugno, a Torino, in via Garibaldi angolo via San Dalmazzo, dalle 16 alle 19, Radicali Italiani e l’Associazione radicale Adelaide Aglietta, organizzano un presidio nell’ambito dell’iniziativa nazionale “100 piazze per l’Europa
Dichiarazione di Igor Boni (Coordinatore dell’Associazione radicale Adelaide Aglietta):
“Non accettiamo che l’Italia diventi come la Russia di Putin o l’Ungheria di Orban. A chi grida ‘prima gli Italiani’ noi rispondiamo ‘prima le persone, prima i diritti umani e civili di tutti’. Manifesteremo perché a differenza di altri noi vogliamo andare avanti con l’integrazione europea e con la costruzione degli Stati Uniti d’Europa. Oggi il mondo si confronta tra chi vuole l’illusione di protezionismo e nazionalismo, muri e barriere, contro chi vuole porte e finestre aperte per integrare e governare processi che non si possono arrestare. A livello europeo combatteremo per dare forza alle proposte di condizionare l’accesso ai fondi europei al rispetto dei principi di democrazia e Stato di Diritto e di dare ai cittadini la possibilità di scegliere direttamente la guida dei vertici europei, a partire dal presidente della commissione europea. Vi aspettiamo al tavolo dove raccoglieremo anche le firme per ‘Welcoming Europe – Per un’Europa che accoglie’ per una nuova politica europea sull’immigrazionewww.welcomingeurope.it
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE