Home » Brevi di cronaca » Quasi 5 anni: condannata per aver tentato di avvelenare i suoceri
SENTENZA AL PALAGIUSTIZIA

Quasi 5 anni: condannata per aver tentato di avvelenare i suoceri

di ilTorinese pubblicato mercoledì 21 dicembre 2016

tribunaleCondanna a 4 anni e 10 mesi di carcere  per Ilaria Grandi, la  donna 36enne accusata di avere cercato di avvelenare i suoceri somministrando loro il serenase, un forte ansiolitico. Lo avrebbe mischiato nelle pietanze e nelle bevande. Il pm aveva chiesto 13 anni e oggi la sentenza è stata letta in aula al PalaGiustizia a Torino dal giudice Alfredo Toppino, che ha accolto la richiesta dei difensori della donna, di derubricare l’accusa da tentato omicidio a lesioni aggravate. I legali comunicano che  quasi sicuramente faranno ricorso in appello”. Il giudice ha riconosciuto alle parti civili  una provvisionale di oltre 50mila euro.

(foto: il Torinese)