Home » CULTURA E SPETTACOLI » Se il dirigente va in pensione
MANAGERITALIA

Se il dirigente va in pensione

di ilTorinese pubblicato mercoledì 15 ottobre 2014

L’intento è di aumentare la partecipazione dei pensionati alle manifestazioni dell’associazione e di coinvolgere più persone a dedicare un po’ del proprio tempo alla vita associativa. La struttura intende facilitare i colleghi che si avviano alla quiescenza, nel  passaggio dalla vita lavorativa a quella di pensionato

 

ANZIANI MANAGERE’ un impegno a tutto campo, in grado di garantire al dirigente un programma completo di iniziative e di servizi mirati per la tutela e la valorizzazione della professionalità, quello di  Manageritalia Torino. Si tratta di un’associazione che rappresenta oltre 2000 manager del commercio, trasporti, turismo, servizi, terziario avanzato in Piemonte e Valle d’Aosta. La scopriamo spulciando tra le notizie riportate dal suo sito web.

 

L’Associazione offre a tutti i suoi iscritti, dirigenti quadri e professional, un sistema completo di servizi e consulenze. In questo contesto sono organizzate iniziative specifiche per la terza età. il Gruppo Pensionati di Manageritalia Torino conta circa 500 persone. 

 

L’intento è di aumentare la partecipazione dei pensionati alle manifestazioni dell’associazione e di coinvolgere più persone a dedicare un po’ del proprio tempo alla vita associativa. La struttura intende facilitare i colleghi che si avviano alla quiescenza, nel  passaggio dalla vita lavorativa a quella di pensionato che in alcuni casi pone dei problemi.

 

Tra le iniziative organizzate:  convegni, conferenze, gite. Non mancano le attività  culturali-gastronomiche e si sta anche sviluppando il tema del volontariato professionale. La sede dell’associazione è in Corso Marconi 15 a Torino.