Home » ECONOMIA E SOCIALE » Quagliarella in campo per il “Cesto Solidale”
IN OCCASIONE DEL NATALE

Quagliarella in campo per il “Cesto Solidale”

di ilTorinese pubblicato venerdì 18 dicembre 2015

quagliarella 2 caritasIl giocatore di calcio in collaborazione con l’ A.S.D. Guardia di Finanza Piemonte, rappresentata dal Presidente Giovanni Mazzarella e la Giemme di  Pianezza, fornirà delle bandiere del Torino Calcio che saranno cedute ad offerta libera

 

La Caritas Val Noce, grazie a Don Virgilio e alla sua squadra di volontari non smette mai di sorprenderci per le iniziative che riesce continuamente a mettere in atto a sostegno di alcune decine di famiglie in difficoltà del territorio della Val Noce.

 

Da poco è terminata la raccolta alimentare che  ha prodotto circa 20 quintali di cibo, grazie allacaritas1 generosità delle persone e al contributo fornito dai numerosi volontari. Ed ecco che si riparte subito, dopo il successo dello scorso anno,  con il  “Cesto Solidale” in occasione delle festività Natalizie.

 

Ma le ulteriori novità per quest’anno sono rappresentate dalla presenza in campo, a favore del progetto, di Enti , Aziende e Personaggi di caratura nazionale. Infatti, l’azienda Caffè Vergnano  fornirà il proprio caritas2prodotto gratuitamente per ogni cesto prenotato o donato.

 

Il giocatore di calcio Fabio Quagliarella in collaborazione con l’ A.S.D. Guardia di Finanza Piemonte, rappresentata dal Presidente Giovanni Mazzarella e la Giemme (Articoli Promozionali) di  Pianezza, fornirà delle bandiere del Torino Calcio che saranno cedute ad offerta libera a chi aderirà all’iniziativa ed inoltre forniranno un contributo in denaro pari al 50 % dei costi sostenuti per la realizzazione dei Cesti Solidali” prenotati o donati.