Home » CULTURA E SPETTACOLI » Punt e Po. Una nuova ricetta per le arti e il design
CAMILLE E MARCELLA

Punt e Po. Una nuova ricetta per le arti e il design

di ilTorinese pubblicato giovedì 23 aprile 2015

PUNT E PO

Punt e Po si prepara ad affrontare la prima inaugurazione in città, ospitata dal centralissimo locale Bazaaar, in via Stampatori a Torino, a partire da lunedì 27 aprile fino al 1 maggio

 

 

Prendete due giovani laureate allo IAAD – Istituto di Arti Applicate e Design di Torino -, un intento comune e due vissuti diversi che giocano a confrontarsi e completarsi. Uno radicato con affetto nella città natale, con un occhio curioso sempre pronto a scappare oltreconfine, l’altro fatto di luoghi, stili e abitudini diverse che hanno contribuito a far crescere non solo in altezza, ma soprattutto in attenzione ai particolari. Mescolate la specializzazione, l’attualità e la consapevolezza con cui vivono la loro passione per il Design. Unite una determinazione più forte della crisi, spauracchio e parafulmini dei giorni nostri. Aggiungete molto impegno, un pizzico di ottimismo e tenacia, lasciate lievitare la creatività ed avrete un piccolo assaggio di cos’è Punt e Po.

 

Non a caso si vuole suggerire l’idea di “assaporare” Punt e Po, perché l’invito a conoscere Camille e Marcella – ingredienti segreti di questa ricetta – è proprio per quando la giornata lavorativa volge al termine, quando finalmente è possibile staccare la spina, godersi il proprio tempo libero e rilassarsi, magari con un bicchiere in mano. Insomma, proprio durante l’Aperitipo, ovvero un aperitivo studiato da Punt e Po in linea con ogni nuovo evento che le due designer proporranno al loro pubblico, per stimolare ogni volta nuovi gusti e quindi nuovi incontri, presentazioni, progetti ed idee.

 

PUNT E PO 2Facendosi tramite tra location più o meno note di Torino – città scelta per cominciare questo percorso – e giovani designer ed artisti emergenti, l’intento di Punt e Po è quello di creare un evento su misura per i committenti. Un’occasione per presentare al meglio i lavori ed i progetti, gli spazi e le visioni, di quello che è un settore sempre più innovativo e di ampio respiro, dove non contano tanto l’età e l’esperienza, quanto la creatività e i nuovi punti di vista.

 

Dopo l’inaugurazione ufficiale in occasione del Fuori Salone di Milano, presso il Design Center Ex Ansaldo spazio B, Punt e Po si prepara ad affrontare la prima inaugurazione in città, ospitata dal centralissimo locale Bazaaar, in via Stampatori a Torino, a partire da lunedì 27 aprile fino al 1 maggio. Una settimana ricca di proposte tutte da scoprire sul sito e le pagine social di Punt e Po e di Bazaaar, con protagonisti il marchio venezuelano Espectro e il laboratorio torinese Elo ceramica. Un assaggio del programma e dei designer in mostra? Se amate gli unicorni, non potete mancare.

 

 

 Benedetta Bodo di Albaretto

 

INFO

 

Where Design things are

Bazaaar  – Via Stampatori angolo Via Santa Maria, Torino

www.bazaaar.it

 

evento curato da Punt e Po

Camille Brito Reale      +39 3920123089                camille@puntepo.com

Marcella Bodo                      +39 3403759239                marcella@puntepo.com

www.puntepo.com ; @puntepo