Home » Brevi di cronaca » PROFUGO RESPINTO DALLA SVIZZERA BLOCCA IL TRENO E FUGGE
AL SEMPIONE

PROFUGO RESPINTO DALLA SVIZZERA BLOCCA IL TRENO E FUGGE

di ilTorinese pubblicato domenica 26 luglio 2015

profughi 2 

Una volta aperta la porta è scappato verso la Confederazione elvetica

 

Paura a bordo dell’Eurocity 57 Basilea-Milano, quando un extracomunitario che i gendarmi svizzeri avevano respinto ha manomesso la valvola di sicurezza della porta di una carrozza. Il treno è stato così costretto a fermarsi nella galleria del Sempione, tra Canton Vallese (Svizzera) e Valle d’ Ossola. Una volta aperta la porta è scappato verso la Confederazione elvetica. Il treno è poi è arrivato in stazione, a Domodossola, con 45 minuti di ritardo.