Home » POLITICA » PRIVATIZZAZIONE GTT: SABATO E DOMENICA RACCOLTA FIRME
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

PRIVATIZZAZIONE GTT: SABATO E DOMENICA RACCOLTA FIRME

di ilTorinese pubblicato venerdì 19 gennaio 2018
REFERENDUM PER CHIEDERE DI VENDERE ALMENO IL 51%
Sabato e domenica 20 e 21 gennaio, dalle ore 15 in Piazza Castello angolo via Roma si terrà un tavolo di raccolta firme in calce ad una petizione popolare che chiede al Consiglio comunale di indire un referendum consultivo con l’obiettivo di mettere in vendita almeno il 51% di GTT. L’iniziativa è stata lanciata dall’Associazione radicale Adelaide Aglietta, SiAmo Torino, Idea – Popolo e Libertà, Cittadini per Torino, Gruppo giovani del centrodestra e Alleanza per la Città. Ecco il quesito proposto: “Volete voi che la città di Torino venda almeno il 51% di GTT, al fine di potersi dedicare meglio ai suoi compiti di regolamentazione e pianificazione del trasporto pubblico locale, nonché di controllo degli standard qualitativi del servizio, e di affidare a gestori professionali l’organizzazione più efficiente del servizio, col migliore rapporto fra qualità e costi per la collettività?” Occorrerà raccogliere almeno 300 firme di cittadini residenti a Torino per avviare l’iter della petizione secondo quanto previsto dallo Statuto della Città.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE