Home » Brevi di cronaca » Primario torinese muore investito in Sardegna
DURANTE UNA PASSEGGIATA

Primario torinese muore investito in Sardegna

di ilTorinese pubblicato sabato 4 giugno 2016

IAMBULANZAl medico è stato investito e ucciso nella notte in Sardegna, a San Giovanni di Posada, in provincia di Nuoro. Lì stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza. A tarda sera era uscito insieme alla moglie per una passeggiata lungo la strada che collega la borgata marina a Posada. Serafino Recchia, 65 anni, il primario del reparto di gastroenterologia dell’ospedale San Giovanni Bosco di Torino, passeggiava sulla strada  poco illuminata e l’autista – un pensionato che si è fermato a prestare i soccorsi – della vettura sopraggiunta alle spalle di Recchia, per questo motivo non lo avrebbe visto. La moglie del medico  riuscita a mettersi in salvo. Recchia è morto all’ospedale di Cagliari.