Home » Brevi di cronaca » Polmone rigenerato impiegato in trapianto
PER LA SECONDA VOLTA AL MONDO

Polmone rigenerato impiegato in trapianto

di ilTorinese pubblicato giovedì 8 dicembre 2016

molinetteE’ stato rigenerato con una speciale tecnica, impiegata per la seconda volta al mondo (la prima in Italia) , il polmone di una studentessa diciassettenne morta di embolia. L’organo è stato trapiantato su una donna malata per una grave forma di fibrosi polmonare. L’operazione è avvenuta alla Cardiochirurgia delle Molinette della Città della Salute di Torino. Ora la paziente, che sta bene,  sta per essere trasferita dalla Terapia Intensiva al reparto di degenza. Gli organi, donati dalla giovane e danneggiati da un’embolia, erano stati giudicati inutilizzabili da altri centri di trapianti. Ma alle Molinette li hanno accolti e sottoposti alla ‘rigenerazione’.  Per guarire i polmoni sono occorse cinque ore. Il trapianto è stato effettuato dal professor Mauro Rinaldi, direttore di Cardiochirurgia, e dal dottor Paolo Lausi.

 

(foto: il Torinese)