Home » prima pagina » Più di 40 mila assunzioni in vista per le imprese torinesi, molti i giovani e le donne
Intanto la Camera di commercio di Torino lancia un bando che mette a disposizione voucher di 400mila euro per le imprese che ospitano studenti nella propria struttura

Più di 40 mila assunzioni in vista per le imprese torinesi, molti i giovani e le donne

di ilTorinese pubblicato martedì 3 ottobre 2017

Le figure più richieste sono cuochi, camerieri e operatori del turismo, tra le oltre 41mila assunzioni che le imprese torinesi prevedono di effettuare nel periodo settembre– novembre. Il 41% riguarderà giovani sotto i 29 anni, 16% donne.  I dati arrivano  da Excelsior, il sistema di Unioncamere che rileva le esigenze delle aziende. Si cercano molto  anche i commessi e il personale per i magazzini all’ingrosso (7,7% del totale), gli impiegati amministrativi e di segreteria (7,7%) e i tecnici in campo informatico e di ingegneria (7,2%). Molto difficili da reperire gli specialisti in informatica, fisica e chimica, gli ingegneri, gli operatori delle cure estetiche.  Intanto la Camera di Commercio di Torino lancia un bando che mette a disposizione voucher di 400mila euro per le imprese che ospitano studenti nella propria struttura, per incentivare l’accoglienza dei ragazzi e stimolare le imprese del territorio a iscriversi al Registro nazionale.