Home » LIFESTYLE » Il Piemonte dall’Unità alla Grande Guerra
MOSTRA ALL'URP REGIONALE

Il Piemonte dall’Unità alla Grande Guerra

di ilTorinese pubblicato lunedì 8 settembre 2014

ruffinoL’esposizione comprende opere pittoriche di una ventina di artisti

 

“Immagini speciali del nostro Piemonte con un enorme valore artistico”. In questo modo la vicepresidente del Consiglio regionale, Daniela Ruffino, ha definito la mostra “Immagini del Piemonte dall’Unità d’Italia alla I Guerra Mondiale”, nel corso dell’inaugurazione tenutasi nella Sala incontri dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’Assemblea di Palazzo Lascaris. Un progetto storico-artistico realizzato dal Centro Studi Cultura e Società, intervenuta con il presidente Ernesto Vidotto, con l’associazione artistica e culturale Arte Città Amica, presente con il presidente Mario Parodi.

 

Lo storico, giornalista e saggista Massimo Centini, che ha preparato il catalogo, ha spiegato che “le opere parlano meglio di qualunque cronaca. La mostra ci fa riflettere sul rapporto immagine/storia e arte/storia. L’interpretazione personale e libera degli artisti, dalla quale scaturisce la bellezza dell’opera, rimane l’aspetto principale della mostra”.

 

Alla cerimonia, presentata dal direttore della Comunicazione istituzionale, Domenico Tomatis, ha partecipato la sarta costumista Silvia Porino indossando un dei suoi magnifici costumi del 1860.

L’esposizione comprende opere pittoriche di una ventina di artisti che attraverso episodi di storia e quotidianità raccontano il Piemonte, tra il 1861 e il 1914, e le sue comunità locali nei vari aspetti culturali, storici, artistici, architettonici, politici, sociali.

 

(www.cr.piemonte.it)

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE