Home » Brevi di cronaca » Petardi no tav contro la polizia. Ma il temporale costringe i manifestanti alla fuga
circa 150 persone si sono recate al varco del cantiere

Petardi no tav contro la polizia. Ma il temporale costringe i manifestanti alla fuga

di ilTorinese pubblicato domenica 22 luglio 2018

Il movimento  No Tav ha inscenato nuovi scontri  in Valle di Susa. A Chiomonte, durante l’apericena del campeggio No Tav, rassegna estiva del movimento contrario alla Torino-Lione circa 150 persone si sono recate al varco del cantiere della nuova linea ferroviaria e hanno lanciato razzi e petardi contro le forze dell’ordine, che hanno risposto con lacrimogeni. L’arrivo di un temporale ha  costretto i manifestanti a desistere.