Home » Brevi di cronaca » Per 8 secondi la prima nata in Italia non è “piemontese”
ALL'OSPEDALE DI CASALE

Per 8 secondi la prima nata in Italia non è “piemontese”

di ilTorinese pubblicato domenica 1 gennaio 2017

gelosia bambiniPer soli otto secondi  la piccola Amira non è la prima nata in Italia del 2017. La bambina, infatti, è venuta alla luce a Casale Monferrato con parto naturale all’ospedale Santo Spirito appena otto secondi dopo la mezzanotte. Invece, la nascita di Nicole, a Cagliari, è stata registrata a mezzanotte  in punto al Policlinico Universitario di Monserrato. Amira è la piccola di mamma Soumya, 30 anni, una casalinga originaria del Marocco, che da quattro anni vive a Casale con il marito. La bimba pesa 3 chili e 600 grammi.