Home » POLITICA » Pensioni d’oro, Molinari: “Un tetto per innalzare minime” 
"Per correggere le palesi diseguaglianze createsi negli ultimi decenni"

Pensioni d’oro, Molinari: “Un tetto per innalzare minime” 

di ilTorinese pubblicato mercoledì 8 agosto 2018
Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera e firmatario del progetto di legge, commenta: “Mettere un tetto alle Pensioni d’oro per innalzare le minime. E’ stata presentata la proposta di legge che prevede il ricalcolo sul retributivo delle Pensioni e dei vitalizi per la parte eccedente gli 80 mila euro l’anno lordi. Le risorse liberate con questo ricalcolo verranno utilizzate per aumentare il tetto di 450 euro mensili delle Pensioni minime e delle Pensioni sociali, fino alla soglia di 780 euro. Un progetto di legge improntato sulla solidarieta’ e sulla equita’ sociale che punta a correggere le palesi diseguaglianze createsi negli ultimi decenni. Finalmente infatti si toglie qualcosa a chi ha tanto per alzare le Pensioni minime di tutti gli italiani”.  
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE