Home » Sport » PEDALI DI BRONZO: IL GSPM TORINO SALE SUL PODIO
AI CAMPIONATI ITALIANI ASPMI DI CICLISMO

PEDALI DI BRONZO: IL GSPM TORINO SALE SUL PODIO

di ilTorinese pubblicato sabato 28 maggio 2016

Sul circuito di Pesaro gli atleti gialloblù conquistano il terzo posto nella classifica a squadre. Sugli scudi Barbara Batel, medaglia d’oro nella prova in linea e nella cronometro

bici civich

Si tinge di bronzo la spedizione pesarese del Gruppo Sportivo Polizia Municipale di Torino, che durante il week-end ha preso parte ai campionati italiani di ciclismo su strada ASPMI. La compagine sabauda ha conquistato il terzo posto tricolore al termine di una due giorni estremamente combattuta, che ha incoronato vincitore il team di Castelfiorentino, tallonato dal GS Milano.

Pur non essendo riusciti ad agguantare il titolo nazionale, come si era invece verificato a San Severo e a Carrara, rispettivamente nelle edizioni 2014 e 2015, gli atleti gialloblù hanno fornito una performance di carattere e di grande generosità, raccogliendo risultati prestigiosi a livello individuale.

Infatti, nella cronometro, disputata sulla distanza di 10 chilometri, Barbara Batel ha monopolizzato la competizione femminile, mentre Massimiliano Lenta e Adriano Petti sono saliti sul gradino più basso nel podio nelle categorie “Senior” e “Veterani”.

Nella gara in linea, invece, è arrivata un’altra medaglia d’oro con Barbara Batel, emulata da Petti, che ha bissato il bronzo fra i “Veterani”.

Al termine della trasferta in landa marchigiana, il responsabile della squadra ciclistica piemontese Andrea Bologna ha commentato così le prestazioni dei suoi compagni: «Il circuito lungo il quale abbiamo gareggiato è stato sicuramente uno dei più belli degli ultimi anni. Il livello qualitativo dei partecipanti era incredibilmente elevato e il ritmo di gara è stato fin da subito molto serrato, finendo così per fare selezione sin dalle prime pedalate. Desidero esprimere un sentito ringraziamento nei confronti dei colleghi di Pesaro, su tutti Gianluca Ferri, per l’impeccabile organizzazione».

Archiviata la rassegna nazionale ciclistica, per il GSPM Torino è già tempo di pensare al prossimo impegno, che coincide con i campionati italiani ASPMI di beach volley, in programma questa settimana a Paestum, dove capitan Valentino Hu e i suoi ragazzi tenteranno di difendere lo scudetto vinto la scorsa stagione nel misto 3×3, grazie al quartetto formato da Guerzio, Hu, Milano e Pica.