Home » TRIBUNA » Partito Umanista: “Per dire stop a tutte le guerre”
TORINO 6 AGOSTO 2014 - ORE 21.30 IN PIAZZA CARIGNANO

Partito Umanista: “Per dire stop a tutte le guerre”

di ilTorinese pubblicato domenica 27 luglio 2014

6 agosto a Torino: per non dimenticare Hiroshima e Nagasaki

 

paceLetture e meditazioni, per ricordare i sessantanove anni trascorsi dal massacro delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki, per ribadire che la minaccia nucleare incombe ancora sull’umanità, per chiedere Stop a tutte le guerre.

 

L’unico modo rispettoso e adeguato per ricordare le vittime delle guerre è opporsi alle guerre: solo abolendo le guerre, gli eserciti e le armi, l’umanità potrà progredire verso un mondo con maggior giustizia, libertà e solidarietà; solo scegliendo la nonviolenza come metodologia di azione si rispettano e si promuovono la vita e la dignità umana, si difendono e si realizzano i diritti umani. Per questo chiediamo: – il disarmo nucleare a livello mondiale – il ritiro delle truppe di invasione dai territori occupati – la riduzione progressiva e proporzionale delle armi convenzionali – la firma di trattati di non aggressione tra Paesi – la rinuncia dei governi a utilizzare le guerre come metodo di risoluzione dei conflitti.

 

La serata è organizzata da: Il Messaggio di Silo, Convergenza delle Culture, La Comunità per lo Sviluppo Umano, Partito Umanista.

 

Tutti sono invitati a partecipare.