Home » Brevi di cronaca » Parteggia per la madre. Il padre tenta di ammazzare figlio 20enne, ma la pistola si inceppa
A MADONNA DI CAMPAGNA

Parteggia per la madre. Il padre tenta di ammazzare figlio 20enne, ma la pistola si inceppa

di ilTorinese pubblicato giovedì 30 marzo 2017

Dopo la separazione il figlio 20enne stava dalla parte della mamma. Per questo il padre, un italiano 46enne, con una pistola semiautomatica, si è recato al bar gestito dal ragazzo, a Madonna di Campagna, per ucciderlo. Ama quando stava per sparare l’arma si è inceppata. L’uomo, conosciuto dalle forze dell’ordine, è fuggito, ma gli agenti della Squadra Mobile l’hanno cercato e arrestato. da tempo minacciava e aggrediva l’ex compagna e il  giovane. L’arma che l’uomo ha puntato contro il 20enne non è stata ancora trovata e le ricerche sono in corso. Dopo essersi inceppata, pare che a strappargli di mano la pistola sia stato il figlio minore di 13 anni, che ha assistito alla scena.