Home » Sport » Le pagelle di Malmoe-Juventus
QUI JUVE

Le pagelle di Malmoe-Juventus

di ilTorinese pubblicato venerdì 28 novembre 2014

juve stadium

La Juventus vince in Svezia e si avvicina al passaggio agli ottavi

 

Il Malmo combatte tutta la partita, ma la superiorità tecnica dei bianconeri permette alla squadra di Allegri di imporsi in questa fredda trasferta. Ora la mente è tutta al derby di domenica contro un Toro in crisi.

 

Buffon 6,5: Non viene mai veramente chiamato in causa, ma quando accade si fa trovare sempre pronto; 

 

Lichtsteiner 6: Si perde Forsberg nel primo tempo e gli concede una chiara occasione da goal, per il resto fa una partita ordinata;

 

Chiellini 7: Regge bene la difesa, effettua contrasti decisivi e si dimostra fondamentale per proteggere la porta di Buffon;

 

Bonucci 6: Segue l’esempio del compagno di difesa, paga qualche errore quando esce palla al piede;

 

Padoin 6: Prudente, si vede poco e strappa solo una sufficienza;

 

Marchisio 7,5: Nel primo tempo sfiora il goal con un tiro al volo, ma il portiere fa un miracolo e glielo nega. Nel secondo tempo fa un gran lancio per Llorente che poi porta in vantaggio i bianconeri(90′ Pereyra 5: In dieci minuti riesce a farsi ammonire);

 

Vidal 6,5: Si muove bene tra le linee e combatte come al solito su molti palloni;

 

Pogba 7: Guardarlo è un piacere ed è decisivo nel fornire il secondo assist per Tevez;

 

Pirlo 6,5: Imposta bene come al solito e regala qualche lancio illuminante che i suoi compagni non riescono a sfruttare bene;

 

Llorente 7: Si impegna molto per la squadra e viene ricompensato da Marchisio che gli serve l’assist per lo 0-1 (72 Morata 5: Entra, combatte, ma a cinque minuti dalla fine prende una traversa da due passi divorandosi un goal già fatto);

 

Tevez 7: Non si vede quasi per tutta la partita ma gli ultimi cinque minuti dimostra la sua esperienza e segna il goal della tranquillità.

 

Filippo Burdese