Home » Brevi di cronaca » Operaio muore travolto da “bomba d’acqua”
A GRAVERE

Operaio muore travolto da “bomba d’acqua”

di ilTorinese pubblicato giovedì 26 gennaio 2017

ambulanza SOCCORSOE’ morto a 60 anni  mentre lavorava su una nuova condotta dell’acquedotto di Gravere, in Valle di Susa, sulla statale 24 . L’operaio si trovava all’interno di un tombino per controllare la tenuta della condotta, ma una paratia ha ceduto ed è stato colpito da una sbarra d’acciaio e investito da circa 10mila litri d’acqua. Sul tragico incidente indagano i carabinieri e lo Spresal dell’Asl To3.

 

(foto: archivio)