Home » Brevi di cronaca » Omicidio-suicidio in periferia: uomo uccide compagna e si impicca
A MADONNA DI CAMPAGNA

Omicidio-suicidio in periferia: uomo uccide compagna e si impicca

di ilTorinese pubblicato martedì 12 luglio 2016

POLIZIA CROCETTALa periferia di Torino è stata teatro di un omicidio-suicidio avvenuto in una palazzina a due piani a Madonna di Campagna. Antonio Missud, disoccupato italiano di 51 anni, ha ucciso la convivente Diana Gogoroia, di 36 anni moldava, che svolgeva l’attività di colf, e si è  impiccato subito dopo. Per la polizia non ci sono dubbi sulle dinamiche e sembra improbabile un’altra ricostruzione dei delitti. Missud era  origini siciliane e viveva con la donna al primo piano. E’ stata un’altra famiglia, che nel tardo pomeriggio, sentendo cattivi odori dalla casa vicino, ha dato l’allarme alla polizia.