Home » prima pagina » Olio e vetri sulle strade del Giro
Il movimento No-Tav ha comunicato l'organizzazione di un presidio di protesta

Olio e vetri sulle strade del Giro

di ilTorinese pubblicato sabato 26 maggio 2018

Nella notte vetri e olio sono stati collocati lungo il percorso della 20a tappa del Giro d’Italia che oggi parte da Susa per concludersi a Cervinia. In località La Cassa, sulla  provinciale di Caselette, è stato messo dell’olio da motore sull’asfalto e i carabinieri di Rivoli hanno dovuto bloccare la circolazione per pulire l’asfalto. Diversi cocci di vetro sono invece stati collocati su una rotonda a Villardora. La Questura di Torino sta indagando per scoprire i responsabili e ritiene che gli episodi siano legati alla corsa ciclistica. Intanto il movimento No-Tav ha comunicato l’organizzazione di un presidio di protesta a Susa contro la  Torino-Lione e per la Palestina.

 

(foto: il Torinese)

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE