Home » Cosa succede in città » Olimpiadi 2026, il Coni propone la “triplice alleanza”
Si tratterebbe di una novità assoluta

Olimpiadi 2026, il Coni propone la “triplice alleanza”

di ilTorinese pubblicato martedì 31 luglio 2018

La Commissione del Coni “indica in assoluto come strada da seguire, e come auspicio, la candidatura congiunta con le tre città, per far sì che ci sia una vera candidatura italiana”. In sostanza Torino con le sue montagne, Milano e Cortina sarebbero candidate insieme ad ospitare i Giochi invernali del 2026. A parlare è il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della riunione della Commissione di valutazione per le Olimpiadi 2026, prima della decisione finale  del Consiglio nazionale. Si tratterebbe di  una novità assoluta, avendo ottenuto dal Comitato olimpico internazionale la possibilità candidare unitariamente tre città. Secondo Malagò  nella riunione “L’obiettivo è stata l’unitarietà della candidatura e l’aspetto dei costi-benefici”. La sindaca Appendino dice che la città è a disposizione a fronte di una scelta del governo nazionale.