Home » prima pagina » Nuove direttive della Procura contro il razzismo
Emesse disposizioni per sveltire i cosiddetti ''affari dell'immigrazione''

Nuove direttive della Procura contro il razzismo

di ilTorinese pubblicato lunedì 9 luglio 2018

Specifiche direttive per rendere più efficace la lotta ai reati motivati dall’odio razziale e dalla discriminazione etnica e religiosa sono state stabilite a Torino dal procuratore capo. Il magistrato, Armando Spataro, ha diramato inoltre  disposizioni per sveltire i cosiddetti ”affari dell’immigrazione”, tra queste le procedure per riconoscere la protezione internazionale e altri aspetti di protezione umanitaria.