Home » Sport » Nuoto, Alessandro Miressi oro nei 100 stile libero
Trofeo Città di Milano

Nuoto, Alessandro Miressi oro nei 100 stile libero

di ilTorinese pubblicato sabato 2 marzo 2019

Sul podio anche Helena Biasibetti e Alessandro Fusco

Archiviati ieri i 200 in tutti gli stili e le gare più lunghe – 800 e 1500 – il Trofeo Città di Milano è proseguito oggi con un ricco programma di gare, al mattino e al pomeriggio. Quattro le medaglie conquistate dagli atleti piemontesi, nel contesto di alto livello che sempre caratterizza il meeting del capoluogo lombardo. Una d’oro, vinta da Alessandro Miressi nei “suoi” 100 stile libero; tre di bronzo, due raccolte da Helena Biasibetti nei 50 e nei 100 farfalla e una da Alessandro Fusco nei 100 rana. Miressi, campione europeo e primatista italiano della gara regina, tesserato per Fiamme Oro e Centro Nuoto Torino e allenato da Antonio Satta, ha fermato il cronometro sul tempo di 49’’28, davanti a Luca Dotto (49’’87) e Alessandro Bori (50’’01). Una buona prestazione per Alessandro, impegnato nella preparazione che conduce agli Assoluti (2-6 aprile a Riccione), appuntamento nel quale centrare i minimi di qualificazione ai Mondiali, dal 21 al 28 luglio a Gwangju, in Corea. Per il campione torinese si è trattato della seconda medaglia nel meeting meneghino, dopo il bronzo vinto ieri nei 200 stile libero. Due volte sul terzo gradino del podio Helena Biasibetti, atleta della Dynamic Sport e della nazionale giovanile allenata da Donato Nizzia, che nella scorsa estate ha vestito la maglia azzurra agli Europei Junior raggiungendo la finale nei 100 farfalla. In mattinata ha nuotato i 50 farfalla in 27’’32 alle spalle delle azzurre Elena Di Liddo (26’’81) e Ilaria Bianchi (27’’02); nel pomeriggio la doppia distanza in 59’’99 dietro le stesse Bianchi (58’’26) e Di Liddo (58’’27) e con quattro centesimi di vantaggio sull’altra piemontese Aurora Petronio (Fiamme Gialle/Rari Nantes Torino, 1’00’’03), quarta. Due prestazioni brillanti, in particolare quella sui 100, nei quali Helena ha stabilito il proprio record personale migliorando l’1’00’’29 nuotato all’Energy Standard Cup di Lignano Sabbiadoro della scorsa primavera. Medaglia di bronzo anche per Alessandro Fusco, suo compagno di nazionale giovanile e portacolori dello Swimming Club Alessandria, allenato da Gianluca Sacchi. L’estate scorsa Alessandro si è laureato vicecampione europeo Junior nei 100 rana e oggi nella stessa distanza ha chiuso al terzo posto dietro gli azzurri Nicolò Martinenghi (1’00’’34) e Andrea Toniato (1’02’’40).

L’articolo completo su https://www.federnuoto.piemonte.it/finpiemonte/home_new/appro_new.asp?id_info=20190302185658&area=1&menu=agonismo&read=nuoto

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE