Home » ECONOMIA E SOCIALE » E il vescovo “porterà” il papa anche a Firenze
LA CURIOSITA'

E il vescovo “porterà” il papa anche a Firenze

di ilTorinese pubblicato mercoledì 3 dicembre 2014

nosiglia e giovani

Nosiglia ricopre anche il ruolo di presidente del Comitato preparatorio del quinto Convegno ecclesiale nazionale (Cen), in programma a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015

 

L’arcivescovo farà il possibile affinchè il santo padre, oltre che a Torino, faccia una capatina anche a Firenze. “Abbiamo fatto la richiesta perché il Papa venga all’apertura e la proposta è stata presa in considerazione”. Sono le parole di monsignor Cesare Nosiglia, che ricopre anche il ruolo di presidente del Comitato preparatorio del quinto Convegno ecclesiale nazionale (Cen), in programma a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015 sul tema “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”.  Per la prima volta, tra l’altro,  la Cei ha adottato per l’appuntamento  i “social media” per la scelta di un’immagine ufficiale. Sarà proclamato nei prossimi giorni  il vincitore del “logo” del Cen. Più di 200 i contributi arrivati alla segreteria attraverso l’apposita pagina Facebook: l’età media dei partecipanti è 19 anni, il più giovane ha 12 anni e il più anziano 66, spiega il sito del Sir – Servizio Inforrmazione Religiosa.