Home » Brevi di cronaca » Nomadi finti sceicchi truffavano e sparivano
SCONOSCIUTI AL FISCO

Nomadi finti sceicchi truffavano e sparivano

di ilTorinese pubblicato lunedì 6 aprile 2015

carabinieri auto

I carabinieri  li hanno denunciati per furto e truffa, mentre il tribunale di Torino ha emesso un ordine di sequestro delle abitazioni

 

Erano tre nomadi residenti a Piossasco ma fingevano di essere imprenditori e broker finanziari o – addirittura – sceicchi. Promettevano cambi valuta e mediazioni immobiliari ipervantaggiose. Peccato che, una volta intascato il denaro, facevano perdere le proprie tracce dopo avere truffato i clientii. I carabinieri  li hanno denunciati per furto e truffa, mentre il tribunale di Torino ha emesso un ordine di sequestro delle abitazioni,  dei terreni e delle  auto di loro proprietà per un milione di euro. Non dichiaravano nulla al fisco.