Home » Brevi di cronaca » Neomamma muore dopo il parto, aperta inchiesta
A SAVIGLIANO

Neomamma muore dopo il parto, aperta inchiesta

di ilTorinese pubblicato venerdì 22 aprile 2016

pronto-soccorso- soccorsiIl reato ipotizzato è  omicidio colposo

Il caso di Rosanna Barletta, la 30enne morta ieri all’ospedale di Savigliano dopo complicazioni post parto, è oggetto di una inchiesta della procura. Il reato ipotizzato è  omicidio colposo e al momento non ci sono indagati. L’Asl aveva disposto degli accertamenti interni per  scoprire le cause della morte della donna, ma  la  procura ha deciso di fare eseguire l’autopsia attraverso un medico legale nominato dalla pm Canepa. La donna incinta era arrivata in ospedale dove ha dato alla luce una bimba. Purtroppo dopo il parto non c’è stato il distacco della placenta e si è verificata l’inversione dell’utero. Poi,  nonostante un intervento chirurgico d’urgenza, ha perso conoscenza, è andata in coma ed è spirata nel pomeriggio.