Home » CULTURA E SPETTACOLI » Natale con il Circolo dei Lettori
Tante iniziative a partire dal 6 dicembre

Natale con il Circolo dei Lettori

di ilTorinese pubblicato lunedì 8 dicembre 2014

circolo bimbicircolo gruppi

Una slitta colma di iniziative e strenne natalizie per ogni età. A partire dai bambini

 

We wish you a Merry Christmas, tutti insieme, grandi e piccini, al Circolo dei Lettori, luogo simbolo  della cultura torinese, che quest’anno ha una slitta colma di iniziative e strenne natalizie per ogni età. A partire dai bambini, ai quali sono dedicati gli appuntamenti nelle due location: la sede del Circolo (via Bogino 9) con laboratori, letture, divertimento e golosità al cioccolato; e il Borgo Medievale (viale Virgilio 107) con un week end pensato per tutta la famiglia (dal 6-8 dicembre), incluso un mercatino di Natale in cui poter scovare tante idee regalo.

 

Borgo Magico nel week end prenatalizio dal 6 all’8 dicembre

 

Al Borgo medievale, sabato 6 dicembre (ore 16) s’inaugura il presepe del maestro illustratore  Emanuele Luzzati che ha creato un’opera magica in cui le tradizionali figure natalizie sono in compagnia di protagonisti delle fiabe e delle sagome che l’artista dipinge su legno. Risultato? Un impatto scenico straordinario capace di ammaliare adulti e piccini (fino a domenica 11 gennaio 2015). 

 

Poiché il Natale è anche  musica, la giornata prosegue con  lo spettacolo “Coro di voci”, in cui cantori cittadini eseguono il repertorio classico, perfetto sottofondo di autentica atmosfera  natalizia.

 

– Domenica 7 (ore 11) e lunedì 8 (ore 15,30) gli appuntamenti sono con le strabilianti performance di maghi ed incantatori, in collaborazione con il Circolo Amici della Magia”.  Mentre dal 6 all’8  dicembre, sempre al Borgo Medievale, c’è il mercatino enogastronomico “Una cesta per Natale” (dalle 10 alle 19) con ampia scelta tra i prodotti di vivaisti, aziende gastronomiche e vitivinicole del canavese. E per scaldare tutti, tisane, cioccolata e vin  brulè in abbondanza.

 

Bambini in circolo(dei lettori)

 

Quest’anno il Circolo dei Lettori ha organizzato tanti appuntamenti per i principali fans del Natale

-Sabato 6 dicembre (ore 15,30) “Favole a merenda: le ricette della felicità con Galup” e i più piccoli (5-11 anni) potranno improvvisarsi chef in erba ed inventare nuove ricette prendendo spunti dalle filastrocche.

 

-Domenica 7 (dalle ore 12,30) perché non approfittare del brunch ispirato alle avventure di Alice e dei suoi compagni, e poi via (ore 15,30) alla divertente caccia al tesoro “Sottosopra” con giochi, rompicapi e rebus in compagnia dei genitori.

 

-Lunedì 8 (dalle ore 11) è la volta dei “Racconti sotto l’albero” con l’Accademia dei folli nello  spettacolo di parole e note per assaporare la migliore letteratura sul Natale, da Gianni  Rodari a Tolstoj. Poi all’insegna del cioccolato, il brunch al bar del Circolo Barney’s e nel pomeriggio (dalle 15,30) giochi, letture, filastrocche e un laboratorio sempre al sapore di cacao.

 

-Sabato 20 dicembre, i bambini possono dare sfogo alla fantasia e creare tante personalissime decorazioni natalizie da portare a casa, guidati da Elena Tortia  nel workshop “Alberi  brillanti”.

 

-Domenica 21 (ore15,30) ecco il divertente appuntamento con “Favole in musica” dedicato a grandi  e piccini con “Lo schiaccianoci” e “La bella addormentata” musicate da Tchaikowsky.

 

-Il Circolo scende anche in piazza (Castello) lunedì 8 dicembre e domenica 14 dicembre, ai piedi del grande albero addobbato, per leggere le lettere più belle che adulti e bambini di tutto il mondo hanno scritto a Santa Claus (pubblicate da Einaudi  ragazzi).

 

– Spazio ai più piccoli anche nei laboratori “Byhand kids ” per giocare col fashion in occasione  della mostra-mercato “Byhand”, da venerdì 12 a domenica 14 dicembre.

 

Per i  grandi

 

Il Circolo dei lettori non tradisce il suo Dna culturale ed ha in programma anche appuntamenti natalizi dedicati agli adulti, tra libri, moda e poesia.

 

-Martedì 16 dicembre (ore19) la fashion blogger Giuseppina Sansone dispensa consigli preziosi per gli outfit giusti da sfoggiare ai tanti party e appuntamenti delle feste natalizie.

 

-Sabato 20 dicembre (ore 18) Giovanni Tesio presenta le poesie di Natale raccolte ne “Il canto del presepe” (Interlinea); mentre domenica 21 (ore 11), se siete alla ricerca del regalo bello, intelligente e con dedica personalizzata l’occasione da  non mancare è l’appuntamento con Aldo Cazzullo che presenta il suo ultimo libro “La guerra dei nostri nonni” (Mondadori).

 

Il Circolo “si regala”

 

-Se volete altri spunti per i regali, eccone uno che apre le porte ad un intero anno di iniziative del Circolo dei lettori con la Carta Entusiasmo. Omaggio intelligente da fare agli amici che potranno così partecipare ai gruppi di lettura (in programma dal lunedì al giovedì): dalla lettura in lingua alla letteratura femminile con il Circolo delle lettrici, dagli scrittori giapponesi a Jorge Luis Borges e tanti altri appuntamenti per divertirsi a leggere in gruppo.

 

-Oppure regalate uno dei tanti corsi del Circolo che, da gennaio ad aprile, approfondiscono svariati argomenti in modo inedito e da diverse angolazioni: dall’autobiografia all’editoria, dalla poetica shakespeariana alla filosofia, passando per l’arte e tanto altro ancora.

 

-Per aiutare la crescita intelligente dei più piccoli, l’idea può essere l’iscrizione ad uno dei tanti laboratori che il Circolo organizza per loro ogni sabato pomeriggio: storie, giochi, colori, parole, cucina e tanto altro per imparare e creare divertendosi.

 

-Al Corner Shop del Circolo sono poi infinite le idee regalo: mug per la colazione e tovagliette per una tavola “letterata”, le intramontabili moleskine, calamite, penne, ombrelli ed altre novità personalizzate con frasi celebri di scrittori e pensatori.

 

-L’idea in più è la Carta Idea Regalo, un buono che consente di scegliere, in completa libertà, tra le tante iniziative del Circolo: vale un anno dalla data di emissione e può essere speso in più  soluzioni.

 

Programma dettagliato su: www.circololettori.it

Per info: 011 4326827.

Laura Goria