Home » Cosa succede in città » Murazzi (a giudizio) d’estate: richiesta per 14 indagati
INTANTO PARTONO LE MANIFESTAZIONI DEL COMUNE

Murazzi (a giudizio) d’estate: richiesta per 14 indagati

di ilTorinese pubblicato giovedì 17 luglio 2014

La richiesta, per abuso d’ufficio, è stata ribadita dal pm Andrea Padalino, in occasione dell’apertura dell’udienza preliminare

 

murazzi xxRinvio a giudizio per le 14  persone indagate nell’inchiesta sui mancati affitti al Comune da parte dei  gestori dei locali dei Murazzi.

 

La richiesta, per abuso d’ufficio, è stata ribadita dal pm Andrea Padalino, in occasione dell’apertura dell’udienza preliminare. Coinvolti il vicedirettore generale del Comune di Torino, Giuseppe Ferrari, l’ex city manager Cesare Vaciago e l’ex assessore Alessandro Altamura.

 

Nel frattempo il Comune sta avviando l’iniziativa “Murazzi d’Estate” che prevede eventi pomeridiani e serali per i torinesi che resteranno in città durante le vacanze.

 

(Foto: il Torinese)