Home » POLITICA » Movida, Chiamparino: “Sindaco, prefetto e questore prendano il controllo della situazione”
ALTRIMENTI SI RISCHIA IL CAOS

Movida, Chiamparino: “Sindaco, prefetto e questore prendano il controllo della situazione”

di ilTorinese pubblicato giovedì 22 giugno 2017

“La movida esiste  da decenni, ma non si sono mai verificate situazioni fuori controllo come in questi giorni. Mi auguro che sindaco, prefetto e questore prendano in mano la situazione”. Lo dice all’Ansa il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, ad Alessandria, a sostenere la candidata del Pd Rita Rossa. “Non è tollerabile che le famiglie che con il caldo, vogliano passare qualche ora all’aperto si trovino in situazioni di stress e fuori controllo come quelle che abbiamo visto. La movida dà il senso di una città viva, ma deve svolgersi entro regole che devono essere rispettate, che tutelino gli abitanti e la possibilità di circolare nella zona, ma regole che siano ‘controllabili’ dalle forze dell’ordine. Altrimenti  rischiano di essere evase da tutti e diventa il caos”.