Home » Brevi di cronaca » Morto il ventenne che si era dato fuoco
Il giovane aveva scritto un biglietto in cui chiedeva scusa ai familiari per il suo gesto

Morto il ventenne che si era dato fuoco

di ilTorinese pubblicato mercoledì 13 settembre 2017

È morto al Cto di Torino il ragazzo di Piscina che lo scorso sabato si era dato fuoco in un campo vicino a Scalenghe, all’interno della sua Citroen. Dopo aver appiccato l’incendio, il ventenne era uscito dalla macchina chiedendo aiuto presso una casa vicina. Ricoverato all’ospedale con gravi ustioni su tutto il corpo è deceduto questa mattina.  Il giovane  aveva scritto un biglietto in cui chiedeva scusa ai familiari per il suo gesto.

 

(foto: il Torinese)