Home » Brevi di cronaca » Quattro morti e tre incidenti sulle strade del Piemonte
LE STRADE DELLA MORTE NEL WEEK END

Quattro morti e tre incidenti sulle strade del Piemonte

di ilTorinese pubblicato domenica 12 luglio 2015

Erano in moto le vittime in due degli incidenti: il mezzo è finito contro un palo

ambulanza SOCCORSOUn operaio di 39 anni, Lorenzo Cossu, di Cafasse è morto nella notte a Lanzo, contro un palo guidando la moto Ducati che gli aveva prestato un amico. Dopo l’urto, l’uomo è caduto in un dirupo finendo nel torrente Pesso.

Altro incidente mortale a Pieve Vergonte, nel Vco,dove e’ deceduto un uomo di 41 anni che ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada schiantandosi contro un palo. Si tratta di Massimo Platinetti, di 41 anni , di Pieve Vergonte. Era sposato e padre di due figli. Uno dei due, spiega l’Ansa, “era una promessa del calcio, era sotto osservazione da parte del Palermo di Zamparini”.

A Cartosio, nell’Alessandrino hanno invece perso la vita un trentenne di Rivoli su una moto Yamaha e una torinese di 24 anni che si trovava sul sellino. La moto viaggiava verso Acqui Terme quando, uscendo da una curva, si e’ scontrata con una Peugeot 207.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE