Home » prima pagina » Morti da amianto, al processo Olivetti chiesti 6 anni e 8 mesi per Carlo De Benedetti
per il reato di omicidio colposo e lesioni; 3 anni e 6 mesi per Corrado Passera; 3 anni e 4 mesi per Camillo Olivetti e 6 anni e 4 mesi per Franco Debenedetti

Morti da amianto, al processo Olivetti chiesti 6 anni e 8 mesi per Carlo De Benedetti

di ilTorinese pubblicato domenica 12 giugno 2016

Olivetti_BuildingNel corso del processo per le morti da esposizione ad amianto all’Olivetti, l’accusa ha chiesto la condanna a 6 anni e 8 mesi per Carlo De Benedetti, per il reato di omicidio colposo e lesioni; 3 anni e 6 mesi per Corrado Passera; 3 anni e 4 mesi per Camillo Olivetti e 6 anni e 4 mesi per Franco De Benedetti. Richiesta l’assoluzione per Roberto Colaninno,  accusato di un solo caso di lesioni. L’assoluzione è stata chiesta anche per Onofrio Bono. Stralciata la posizione di Maria Luisa Ravera, ex responsabile del servizio Ecologia e Ambiente dell’azienda, per gravi motivi di salute dell’imputata. Le richieste di condanne hanno coinvolto 15 su 18 imputati.